FANDOM


Questo articolo è una bozza!
DC's Legends of Tomorrow è ancora incompleto o disorganizzato, aiutaci a migliorarlo!

DC's Legends of Tomorrow, nota semplicemente come Legends of Tomorrow, è una serie televisiva statunitense creata da Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg in onda sul canale The CW, basata su un gruppo di personaggi della DC Comics.

Spin-off di Arrow e The Flash, è ambientata nello stesso universo. Gli showrunner della serie sono Phil Klemmer e Chris Fedak.

La serie è incentrata su un gruppo di personaggi già comparsi in altre serie dell'Arrowverse, le cosiddette Leggende, che cercano di salvare il mondo viaggiando nel tempo.

La serie è trasmessa sulla rete televisiva statunitense The CW dal 21 gennaio 2016. Nel gennaio 2017, The CW ha rinnovato la serie per una terza stagione.

In Italia, la prima stagione è trasmessa in prima visione sul canale pay Premium Action dal 19 ottobre 2016. In chiaro viene trasmessa su Italia 1 dal 27 dicembre 2017.

Sinossi Modifica

Il viaggiatore del tempo Rip Hunter torna indietro nel tempo fino ai nostri giorni (anno 2016), dove riunisce a Central City un team di eroi e di cattivi nel tentativo di impedire a Vandal Savage di distruggere il mondo e il tempo stesso.

La squadra comprende, oltre allo stesso Hunter, Ray Palmer/Atom, Jefferson Jackson e Martin Stein (uniti in Firestorm), Sara Lance/White Canary, Kendra Saunders/Hawkgirl, Carter Hall/Hawkman, Mick Rory/Heatwave e Leonard Snart/Capitan Cold. A contrastare Hunter ci sono anche i Signori del Tempo, ovvero i suoi stessi colleghi che non giustificano il suo operato.

Introduzione Modifica

Nella Stagione 1, Rip Hunter descrive lo stato del futuro e la morte di sua moglie e suo figlio, la necessità di distruggere Vandal Savage e la formazione della sua squadra.

« Nel 2166 un tiranno immortale di nome Vandal Savage ha conquistato il mondo e ucciso mia moglie e mio figlio. Ho formato una squadra d'élite per dargli la caccia nei secoli e fermare la sua ascesa al potere. Il mio piano è ostacolato dall'istituzione alla quale ho giurato fedeltà, i Time Masters, i Signori del Tempo. In futuro i miei amici potranno non essere eroi, ma, se avremo successo, saranno ricordati come Leggende. »