FANDOM


Questo articolo è una bozza!
Jesse Wells è ancora incompleto o disorganizzato, aiutaci a migliorarlo!
"Corri Jesse, corri!"
—Tipico incitamento da parte di suo padre.


Jesse Chambers Wells , conosciuto anche come Jesse Quick , è la figlia dell'Harrison Wells di Terra-2 .

Studentessa universitaria sulla sua Terra, Jesse è stata utilizzata da Zoom come leva per spingere suo padre ad agire contro il Team Flash .

Dopo essere stato colpito da un'ondata di materia oscura dell'acceleratore di particelle dei Laboratori STAR Labs di Terra 1, ha ottenuto la supervelocità ed è diventata un'eroina.

Dopo aver aiutato il team Flash a sconfiggere Grodd e il suo esercito di gorilla, ha deciso di trasferirsi su Terra Uno per stare con Wally West ma dopo aver appreso che Savitar aveva dei piani per lei, lasciò Terra Uno per prendere il posto di Jay Garrick come eroe di Terra-3 , fino a quando la minaccia di Savitar non venne sventata e lei tronò su Terra-2.


Storia Modifica

Questa sezione è incompleta!
Questa sezione è ancora incompleta, aiutaci a migliorarla!

Primi anni di vita Modifica

Jesse Wells è nata da Harrison Wells e una donna senza nome . Quando era giovane, suo padre le diede il soprannome"Jesse Quick" a causa della sua acuta intelligenza e del suo pensare rapidamente. Si è diplomata all'età di 15 anni e al college, eccelleva in tutti i suoi corsi tanto che ne frequentava di più contemporaneamente

Jesse ha supportato suo padre, Harrison Wells, quando ha presentato la sua nuova linea di app per la rilevazione dei metaumani e ha osservato "Jay Garrick" crticare Wells per l'infestazione meta-umana.

Rapimento Modifica

Dopo la presentazione, Jesse ha chiesto a suo padre se le accuse di Flash fossero vere. Harry dichiarò semplicemente di aver fatto ciò che era necessario per aprire la porta a una nuova era della scienza. Sconvolto, Jesse è tornata al college. Successivamente, Zoom ha attaccato il college e ha catturato Jesse.

Nel dicembre 2015, è stata brevemente portata su Terra 1 come prova che era ancora viva. Jesse supplicò suo padre di aiutarla, ma fu rapidamente riportata su Terra Due da Zoom.

All'inizio del 2016, il Flash di Terra 1 è stato fatto prigioniero da Zoom, l'eroe ha detto a Jesse l'avrebbe fatta fuggire. Zoom si avvicinò a Flash e gli disse di non fare promesse che non poteva mantenere mentre Jesse lo guardava terrorizzata.

Quando Barry tentò di fuggire, Jesse disse a Barry che non c'era via d'uscita visto che anche lei tentato la fuga. Dopo che il prigioniero mascherato di Zoom ha picchiettato sulla sua cella, Jesse ha pregato l'uomo di smettere. Quando Barry le assicurò che suo padre stava venendo a salvarli, Jesse disse che a lui importava solo di se stesso, ma Barry le disse che tutto ciò che Harry aveva fatto da quando l'aveva incontrato era tentare di salvare Jesse. Poco dopo, Zoom arrivò e avvertì Jesse che era viva solo perché lui voleva ucciderla di fronte a suo padre.

Dopo aver scoperto che l'uomo con la maschera di ferro stava cercando di comunicare usando un codice di tocco 5x5, Jesse e Barry tentarono di capire cosa stava cercando di dire. Alla fine, i due hanno scritto la parola "Jay". Quando Barry ha chiesto se intendeva Jay Garrick, l'uomo è rimasto turbato e Jesse gli ha chiesto di continuare a picchiettare perché non potevano capire il suo messaggio. Proprio in quel momento, Zoom arrivò e attaccò Barry. Dopo che il malvagio velocista se ne fu andato, Jesse ha chiesto se Barry stava bene e Barry le aveva detto che credeva di aver capito come scappare. Dopo aver fallito i tentativi di passare attraverso la cella, Jesse avvertì Barry se Zoom lo avesse scoperto, lo avrebbe ferito di nuovo. Quando Barry ha chiesto perché non potesse fuggire, Jesse ha dedotto che era dovuto al fatto che lui vibrasse a una frequenza diversa.

Note Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.