FANDOM


Lisa Snart, soprannominata Golden Glider da Cisco Ramon , è la sorella più giovane del defunto Leonard Snart .

Biografia Modifica

Primi anni di vita Modifica

Suo padre era un poliziotto corrotto che picchiava lei e suo fratello Leonard fino a quando venne mandato in prigione. Quando Lisa era una ragazzina, suo nonno portava lei e suo fratello in un ristorante chiamato Motorcar .

Dopo che il padre venne imprigionato, Lisa fu cresciuta da suo fratello.

Riunione di famiglia Modifica

Quando Leonard e il suo complice Mick Rory vennero catturati da Flash , e spediti ad Iron Heights, Lisa intercettò il veicolo e li liberò come previsto Leonard.

Andò in un bar con una parrucca bionda e iniziò a flirtare con Cisco. Dopo averlo portato a casa sua si rivelò la sorella di Leonard, e li due lo costrinsero a costruire armi per loro e Mick.

Successivamente, lei e suo fratello attaccarono il casinò di Santini, ma Flash bloccò Lisa, usandola per fermare Snart. Leonard allora rivelò di aver catturato Cisco e minacciandone l'incolumità ottenne di poter fuggire con sua sorella.

Tornati al loro rifugio, trovarono Mick Rory che picchiava Cisco e suo fratello e lo hanno fatto smettere mandandolo a prendere qualcosa da mangiare.

Successivamente aiutò di nuovo Rory e Leonard a rubare denaro dal casinò Santini e finì quasi fuori strada quando Flash prese suo fratello.

Trasferimento dei metaumani Modifica

Dopo che Barry fu in grado di far sparire tutte le prove che la polizia aveva su Leonard, Lisa le distrusse. In cambio lei e il fratello. In cambio lei e Leonard aiutarono il Team Flash a spostare i detenuti metaumani.

Lisa guidava il camion pieno di meta-umani essendo l'unica con la patente adatta a guidare un camion e chiese a Cisco soprannome e quando lui scelse "Golden Glider" ne fu soddisfatta. Quando lei e Leonard hanno rilasciato i meta-umani, Lisa ha salutato gentilmente Cisco prima di andarsene.