FANDOM


Questo articolo è una bozza!
Patty Spivot è ancora incompleto o disorganizzato, aiutaci a migliorarlo!

La detective Patty Spivot è un ex detective del Dipartimento di Polizia di Central City ed ex membro della Task Force Anti-Meta-umani . È anche l'ex-fidanzata di Barry Allen.

Biografia Modifica

Primi anni di vita Modifica

Da piccola Patty sbattè la testa e cadde in una piscina. Per fortuna suo padre la tirò fuori dall'acqua prima che affogasse, ma rimase morta per due minuti prima che lui riuscisse a rianimarla. Una volta per Natale suo padre le regalò, un orasacchiotto Mr. Jiggle Wiggle. A un certo punto prese a lavorare part-time nel negozio di scarpe di suo padre.

Patty si è laureata presso l'Università di Hudson in biologia, chimica e fisica. Anni dopo, Mark Mardon sparò al padre di Patty a sangue freddo per qualche centinaio di dollari, e Patty si incolpò per la sua morte dato che avrebbe dovuto essere lei a depositare i soldi in banca, ma non l'aveva fatto per uscire con degli amici.

Questo ha spinto Patty a diventare un'agente di polizia e ad entrare alla task force anti meta-umani presso il Dipartimento di Polizia di Central City per ottenere giustizia per suo padre e vendetta contro Mardon.

Membro della Task Force anti-metaumani Modifica

Quando Patty ha scoperto che il detective Joe West guida una task force anti-meta-umani , il Capitano Singh le ha suggerito di provare ad unirsi a essa, ma inizialmente Joe non ha voluto. Patty in seguito si presentò sul luogo di un incendio doloso dove conobbe Barry Allen. Patty fece altri tentavi per entrare nella task force ma fallirono. Successivamente fu rapita da Sand Demon, che la portò in un magazzino abbandonato , dove la legò a una sedia, sotto cui mise una bomba.

Il Flash di Terra-2 andò in suo soccorso e distrasse Slick abbastanza a lungo per permettere al Flash di Terra-1 di salvare Patty. Alla fine confessò a Joe la storia dell'omicidio di suo padre, e lui la fece finalmente entrare nella Task Force.