FANDOM


Samantha Clayton è l'ex amante di Oliver Queen , e la madre di suo figlio William.

La ragazza disse a Oliver della gravidanza, ma Moira Queen le diede due milioni di dollari per raccontare al ragazzo di aver avuto un aborto spontaneo e tornare a Central City. Samantha non ha mai incassato l'assegno ma disgustata dal comportamento di Moira decise che non voleva che suo figlio conoscesse una persona del genere .Oliver ha scoperto la verità otto anni più tardi.


Biografia Modifica

Relazione con Oliver Queen Modifica

Nel 2007, Samantha è stata la prima di due donne con le quali Oliver ha tradito Laurel (l'altra è Sara Lance ), e durante la loro relazione la mise accidentalmente incinta. Oliver sconvolto dal fatto si confidò con la madre. Moira contattò la ragazza e le fece la seguente offerta: 1 milione di dollari per dire a Oliver che aveva perso il bambino e un altro milione per tornare a Central City e non contattarlo mai più e la giovane in apparenza accettò. In seguito, diede a Oliver la "cattiva notizia" per telefono, e lui fu sia rattristato che sollevato perfettamente, ignaro della verità.

Samantha ritornò a Central City per finire la scuola e alla fine partorì un figlio, che chiamò William . Tuttavia non incassò mai l'assegno di Moira e non permise mai alcune contatto tra lei e William, credendo giustamente che Moira avrebbe avuto una cattiva influenza su suo figlio.

Rincontro con Oliver Modifica

Alla fine del 2014, la donna da Jitters si è imbattuta in Oliver andato lì a causa di un team-up con Barry Allen. Si è detta dispiaciuta per quello che è successo a Moira, e lui a sua volta le chiese scusa per non averla più contattata dopo la loro relazione, ma ha volutamente omesso di presentarla a Felicity, Barry e Iris.

Un anno dopo quando Oliver stava di nuovo collaborando con Barry per fermare Vandal Savage, la vide con suo figlio e comprese che la donna aveva mentito sull'aborto spontaneo.

Oliver in seguito ha tentato di costringere Samantha ad ammettere che il bambino fosse suo e quando lei negò, lui prese qualche campione di capelli, e fece eseguire a Barry Allen un test del DNA. Dopo aver visto il risultato, Oliver disse a Samantha, di voler essere una parte della vita di loro figlio William e Samantha ha imposto come condizione che nè William nè nessun altro avrebbe mai dovuto sapere del rapporto di parentela tra il bimbo ed Oliver. Quest'ultimo alla fine ha concordato ma non le ha detto che Barry sapeva già tutto.

Il rapimento di William Modifica

Successivamente suo figlio venne rapito da Damien Darhk e quando andò alla polizia Barry le disse di rivolgersi ad Oliver, cosa che portò la donna a tornare a Star City e a scoprire che Oliver fosse Green Arrow.

Alla fine William venne liberato e i due cambiarono casa e identità.

Prometheus Modifica

Samantha, William e il Team Arrow tranne Oliver, vennero rapiti da Adrian Chase o da uno dei suoi complici e trasportati su un'isola chiamata Lian Yu , dove Oliver aveva trascorso 5 anni e vennero separati. Samantha venne messa in una cella vicino a quelle di Felicity Smoak, Curtis Holt e Thea Queen .

Vennero trovati da Oliver, Slade Wilson e Digger Harkness , ma vennero subito assaliti dai complici di Adrian Talia al Ghul ed Evelyn Sharp , e immediatamente, Digger tradì e si unì a loro. Talia lanciò una freccia contro la testa di Samantha, che venne deviata da Oliver.

Il padre di Thea, Malcolm e la sorellastra di Talia, Nyssa, che lavoravano con Oliver, vennero in loro aiuto. Sapendo di essere in svantaggio numerico, Talia e Digger usavano una bomba fumogena e fuggirono, lasciando Evelyn che venne presa prigioniera.

Oliver e Nyssa, si misero in caccia mentre gli altri avrebbero dovuto mettersi al sicuro. Mentre camminava, Thea si avvicinò a una mina, ma suo padre prese il suo posto e le disse di continuare. Digger stava per raggiungerli, e Malcolm fece esplodere la mina, che uccise entrambi.

Senza un pilota, il grupo era bloccato e scoprirono l'aereo da cui avrebbero scappato era inutilizzabile, e che l'isola era stata minata con esplosivi, che sarebbero esplosi alla morte di Adrian.

Oliver liberò il resto del Team e si unirono a loro sull'isola, mentre Oliver, inseguiva Adrian su una barca, dove teneva William in ostaggio. Oliver liberò il bimbo, ma Adrian presto si suicidò, distruggendo l'isola con Samantha ancora su di essa.

Personalità Modifica

Samantha è poco profonda. Quando Oliver ha appreso la verità, gli ha permesso di essere parte della vita di William come amico, a condizione che nè William nè nessun altro scoprisse la verità, anche se ha riconosciuto il fatto che Oliver non fosse più la persona di una volta.

Sembra anche provare rimorso per le sue azioni visto che quando la rivide chiese scusa a Laurel per essere andata a letto con Oliver, mentre loro due stavano insieme sebbene fossero passati anni.

Samantha disprezzava Moira, perché era una manipolatrice bugiarda, e credeva giustamente che Moira sarebbe stata una cattiva influenza per William.

Ama e si preoccupa per suo figlio più di chiunque, ed è molto protettiva, tanto che non aveva intenzione di lasciare Lian Yu senza di lui.

Apparizioni Modifica

Arrow Modifica

Seconda stagione Modifica

Quarta Stagione Modifica

Quinta stagione Modifica

The Flash Modifica

Prima stagione Modifica

Seconda stagione. Modifica

Curiosità Modifica

  • Nell'universo DC Comics, Oliver ha un figlio illegittimo di nome Connor Hawke con una donna di nome Sandra.
  • Nella versione italiana ha la stessa doppiatrice di Kara Danvers.
  • Nella sua prima apparizione, è stata accreditata come "Sandra" nell'Internet Movie Database poiché il suo nome non è stato rivelato fino a "Leggende di ieri ".